Trademarks, Brands, Patents, Designs, Made in Italy, Copyrights, Competition Law, Contracts and Enforcement

18 gennaio 2008

Rito Societario e IP: si torna indietro?

Laura Di Iorio

A quanto pare il Senato ha approvato il DDL n. 1609, recante modifiche alle disposizioni processuali di cui all'art. 134 C.P.I., che rende nuovamente possibile l'utilizzo del rito societario introdotto con il D.Lgs. 5/2003 nei procedimenti assegnati alle sezioni specializzate in materia di proprietà industriale e intellettuale.

Art. 134 CPI: Norme di procedura
1. Nei procedimenti giudiziari in materia di proprieta' industriale e di concorrenza sleale, con esclusione delle sole fattispecie che non interferiscono neppure indirettamente con l'esercizio dei diritti di proprieta' industriale, nonche' in materia di illeciti afferenti all'esercizio di diritti di proprieta' industriale ai sensi della legge 10 ottobre 1990, n. 287, e degli articoli 81 e 82 del Trattato UE, la cui cognizione e' del giudice ordinario, ed in generale in materie di competenza delle sezioni specializzate quivi comprese quelle che presentano ragioni di connessione anche impropria si applicano le norme dei capi I e IV del titolo II e quelle del titolo III del decreto legislativo 17 gennaio 2003, n. 5, e, per quanto non disciplinato dalle norme suddette, si applicano le disposizioni del codice di procedura civile in quanto compatibili, salva in ogni caso l'applicabilita' dell'articolo 121, comma 5.

2. Negli arbitrati sulle materie di cui al comma 1 si applicano le norme degli articoli 35 e 36 del titolo V del decreto legislativo 17 gennaio 2003, n. 5.

3. Tutte le controversie nelle materie di cui al comma 1, quivi comprese quelle disciplinate dagli articoli 64 e 65 e dagli articoli 98 e 99, sono devolute alla cognizione delle sezioni specializzate previste dall'articolo 16 della legge 12 dicembre 2002, n. 273, come integrato dall'articolo 120. Rientrano nella competenza delle sezioni specializzate anche le controversie in materia di indennita' di espropriazione dei diritti di proprieta' industriale, di cui conosce il giudice ordinario.

2 commenti:

Lorenzo Litta ha detto...

Grazie a Laura Di Iorio per il contributo

Il DDL è stato approvato il 16 Gennaio 2008

Per ulteriori info potete cliccare qui:
http://www.senato.it/leg/15/BGT/Schede/Ddliter/aula/28409_aula.htm

Blogmaster ha detto...

a questo punto non resta che attendere il parere della Camera